L’Associazione EMDR Italia investe sul futuro e sul coinvolgimento attivo dei suoi soci promuovendo e finanziando due bandi per progetti di intervento sul territorio e di ricerca scientifica.

È proprio grazie al lavoro di ogni singolo terapeuta che l’Associazione è diventata la fantastica realtà che è oggi, una realtà basata sulla colleganza e sulla competenza volta alla diffusione di questa psicoterapia così efficace che Francine Shapiro ci ha donato. Ed è proprio su tali basi che abbiamo pensato di usare parte delle risorse economiche per diffondere sempre di più l’EMDR sul territorio nazionale attraverso dei progetti innovativi che promuovano reti e che aiutino persone, partendo dal presupposto che l’intervento con la psicoterapia EMDR, garantisce la tutela e la promozione del benessere psicologico e della salute mentale, e conseguentemente dei diritti umani.

Lavorare su un trauma di qualsiasi tipo, che viene chiaramente generato da una violazione di tali diritti, vuol dire concorrere alla restituzione di diritti violati.

L’Associazione EMDR Italia mette a disposizione dei propri associati parte delle proprie risorse economiche, con una iniziativa innovativa, attraverso l’assegnazione di fondi per 3 progetti di ricerca  e 7 progetti di intervento sul territorio.

presentazione
regolamento progetti ricerca
regolamento interventi sul territorio
scheda progetti interventi
scheda progetti ricerca